4.6.08

la fame nel mondo




in questi giorni a roma si parla della fame nel mondo, al congresso della fao, una delle organizzazioni più burocratiche e inutili del mondo.


ne parlano una quarantina di signori, che non fanno altro che andare a magna'. è banale e scontato dirlo, lo dicono tutti quelli che vogliono fare i politically correct, ma cazzo, è proprio così.

sarko e mubarak sono ogni due minuti alla casina valdier, silvio invita tutti a magna' a villa madama, tutto un menù. ma di argomenti intorno al tema in questione, la fame, non ho sentito parlare.


ho sentito gli elicotteri che volano come moscerini in cielo da 2 giorni.

ho visto la città blindata come per una guerra.

ho visto giornalisti menati dalle guardie del corpo di mugabe.


ma sulla fame, per ora, non ho sentito una parola.


ho sentito anche l'iraniano che dà l'ok all'italia per il nucleare: grazie per l'approvazione.

ho sentito le ennesime barzellette di silvio.


ma della fame, ancora niente.


c'è una carestia in corso? i prezzi del cibo aumentano a dismisura?

si, e i nostri 40 beniamini sono tutti d'accordo. concordano. per il resto, aria. e cenone.

elicotteri e sirene per tutta roma.

neanche fossimo in un carcere.

neanche fossimo in italia.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Tesoro, ma tu lo sai dove abito? A causa della cena ufficiale ieri sera quasi fino all'una qui è stato il delirio. In questo momento, invece, insieme a un vasetto di marmellata di gelsi, mi fanno compagnia gli elicotteri. Ma il bello deve ancora arrivare... Venerdì il caro Bush andrà dal papa e per farlo deve passare qui davanti dove abito per arrivare esattamente davanti il mio ufficio... Insomma vedi un pò te: se mi va bene, sarò costretta a prendermi il giorno libero...
Che palle! Non se ne può più di questa gente, che tra l'altro ha la pessima abitudine di chiaccherare a vanvera!
Marina

a. ha detto...

in merito, l'ansa (alacre come sempre) mi informa alle 21.41 in questo modo (cito testualmente):

Vertice Fao, assemblea approva per acclamazione documento finale. Con allegate dichiarazioni Paesi che hanno sollevato obiezioni.

e questo è quanto.