22.4.08

il post numero 200

questo è il post 201.

quasi non ci credo che ho scritto 200 post. come se fossero 200 pagine di roba, sai che coglioni a leggersela tutta...pensavo che dopo un po' mi sarei rotto le palle, e invece, continuo imperterrito a scrivere per lo più cazzate. oh, mi diverto.

qualcuno dice che i blog sono da egocentrici, da narcisisti, sono roba autoreferenziale. secondo me è vero, ma è solo parte della verità complessiva.

cerco di giustificarmi.

sicuramente io metto una bella dose di quella roba: parlo di me, molto spesso; delle mie impressioni sulle cose.

ma quello che mi piace di più, oltre a soddisfare la mia esigenza di esposizione egocentrica, è che un gruppo di amici mi legga. soprattutto quelli che non vedo mai, per motivi di vario genere. e mi fa piacere che commentino. magari non postano, ma mi scrivono mail, a volte mi chiamano.

mi piace che si crei una micro-comunità di persone che chiaccherano da lontano.

poi mi faccio anche le pippe mentali, per carità. ma che male c'é? che male c'è se dico la mia su silvio e uolter, o sul grande fratello, o su un film o uno spettacolo che ho visto?

vabbè. sto mese, aprile 2008, ci avviciniamo alle 1.000 visite ricevute sul blog, un record! mi diverte da morire sta cosa. oltre 300 visite in più rispetto allo scorso mese, oltre 200 visitatori unici assoluti in più!

sono piccole soddisfazioni. sono piccole seghe egocentriche. perdonatemi.

6 commenti:

Poluzze ha detto...

tranzo, non ti devo perdonare le seghe..altrimenti sarei un prete....

Andrea ha detto...

chi non vuole non legga!
augh!

virginia ha detto...

che bello che sei massi!

irene ha detto...

ciao! io ti ho beccato cercando informazioni su m.i.a. e devo dirti: massimo rispetto per questa meta raggiunta, complimenti! in realtà non ho altro da aggiungere, ma è bello sapere che tante visite anonime sono di gente che ti legge e nOn che è capitata lì per caso digitando '200' su google!quel post era veramente buono. grazie.

max ha detto...

ciao irene, grazie per i tuoi commenti! ti è piaciuta m.i.a.?

irene ha detto...

sto ascoltando paper planes a random. questo basta a rendermi una sua fan? fra l'altro, il fatto che abbia una storia analoga a quella di natalie portman, che è un altro mio mito personale, me ne fa innamorare già. sì, lo so, l'avevi detto...bè, troppo tardi...