3.9.07

minchia cuoirta



il concetto di "minchia cuoirta" è siciliano (solo palermitano?) ed è molto semplice: ce l'hai piccolo. e naturalmente può avere solo un riferimento maschile (come si dice per le donne?).


il fatto di avercelo piccolo può derivare da diverse cause, e dato che mi è capitato di incontrare e parlare con diversi amici/personaggi che possono dirsi "minchia cuoirta", ne elenco alcune:

- volere "il pors" ( trad.: la porche) o qualunque macchina cabrio

- andare in vacanza in grecia


- fare la dieta

- essere astemi o anche solo bere una birra piccola; la birra piccola è da femmine

- trattare male le donne


- trattare troppo bene le donne


- mangiare solo cose super raffinate

- vestirsi alla moda e quindi essere dei metrosexual (etero però ricchioni)

- votare silvio

- votare alle primarie per veltroni e più in generale votare alle primarie del pd

- tifare inter e sostenere mancini come allenatore (mancini è un minchia cuoirta)

spero che non molti di noi si sentano chiamati in causa, ma so che non è così...

ce ne sarebbero moltissime, vedete voi...

11 commenti:

tuo fratello ha detto...

chissà se minchia cuoirta si dice solo a palermo o in tutta la sicilia. perchè l'articolo davanti al nome femminile, ad esempio, si usa in TUTTA la lombardia e a firenze. ma non in tutta la toscana, solo a firenze. beh, è strano.

max ha detto...

sei una capadicazzo

gr ha detto...

La trascrizione fonetica e' sbagliata. A Palermo si dice "minchia cuoitta" (la "r" e' muta). In genere si usa in tutta la Sicilia, ma naturalmente la pronuncia e' diversa. Ad Agrigento e' "minchia curta". A Catania "minchia cortaaa" (la tripla "a" indica la cantilena catenese).

max ha detto...

ci avevo pensato a una trascrizione senza la r, ma ho pensato che potesse essere anche "arrotata" alla siciliana...boh...

Anonimo ha detto...

Per quanto mi riguarda a Siracusa si dice minchia cutta, risparmiamo sulle lettere ma si sa è colpa dello scirocco.
Il tua (ancora ?) amico P22

Poluccio ha detto...

comunque si, ho la "minchia cuoitta" e opto per il pors...il resto non corrisponde...
il pors è il pors...minchia cortissima ma trattasi sempre di pors...

max ha detto...

poluccio non sei l'unico ad avere la minchia cuoitta per via del volere il pors...io me ne fotto del pors, ma vado in vacanza in grecia...

Anonimo ha detto...

CABRIO E' BELLO
Insomma, parafrasando un altro noto minchia coitta, diciamolo una volta per tutte: cabrio è bello!
Ora non mi venite a dire che non vi addormentate tutte le sante sere sognando di scorazzare con vostra cabrio fiammante, con il vento nei capelli e con una biondona siliconata che sta per esplodere. E' chiaro che è cosi' ammettetelo e vi sentirete meno soli, diciamolo

max ha detto...

andre', hai la minchia cuoitta...

Anonimo ha detto...

mi aggiungo a questo post perchè non posso non tentare di difendere quella minchia cuoitta che scrive "cabrio è bello". posso solo dire a sua discolpa che il desiderio e l'immaginario devono necessariamente essere più estremi e perversi della volontà e della realtà di una persona per stimolare la sua creatività e appagare quel "dark side" che ognuno appaga come può...in fondo, sempre meglio desiderare in segreto un pors vergognandosene un po' che nazionalpoplareggiare ricordando sabani e merola, e allora perchè non pavarotti?

max ha detto...

non filosofeggiamo sulla minchia cuoitta. se vuoi un pors hai la minchia cuoitta. se ricordi sabani perchè da bambino ti faceva divertire, non hai la minchia cuoitta. punto.
di pavarotti sticazzi.