3.9.08

la canzone dell'estate 2008

senza tanti preamboli, che già ho fatto nel post dell'anno scorso, ci ritroviamo ancora una volta a votare per la canzone dell'estate, sebbene in lutto per la mancanza del festivalbar.

seguiamo fondamentalmente le tracce che dà radio deejay, che, insieme a mtv, detta i gusti degli italiani.

devo dire la qualità media dei pezzi è lievemente più alta dell'anno scorso, anche se il tutto rimane mediocre. dal punto di vista di "sistema italia" non c'è dubbio che la vincitrice della canzone dell'estate 2008 sia giusy ferreri con non ti scordar mai di me. vediamo se il blog confermerà questa vittoria.

mi limito a elencare, con commento, i pezzi più ascoltati, e poi, la mia dichiarazione di voto.

giusy ferreri - non ti scordar mai di me: partiamo dalla vincitrice; amy winehouse dei poveri, base copiata da back to black proprio di aw, voce fastidiosamente sguaiata, pezzo scritto da tiziano ferro, quindi testo a tratti incomprensibile. pessimo.

madonna - give it 2 me: bel sound impostato da pharrel, bel ritmo, ottimi suoni coatto-techno, madonna non ne sbaglia quasi mai una. dal vivo è inguardabile, ma i pezzi alla fine spaccano.

negramaro - via le mani dagli occhi: irritanti come al solito, il cantante è diventato già, come pelù e il liga, la macchietta di se stesso, con l'aggravante che sto pezzo dice solo VIA tutto il tempo, incredibile. andate via voi.

jovanotti - safari: parole a caso e suono alla u2 ultima maniera rendono questo pezzo inascoltabile. sarà copiato anche questo come a te? chi lo sa, quello che è certo è che gli elenchi di jovanotti hanno parecchio scassato le palle.

sam sparro - black and gold: inno estivo della comunità gay, il pezzo mette insieme delle sonorità interessanti con qualche concessione di troppo al pop. non è il peggio che si è sentito quest'estate.

coldplay - viva la vida: erano partiti bene, i coldplay. sembravano essere interpreti di una corrente emo-pop interessante, alcuni pezzi di parachutes e di a rush of blood sono molto belli. questa roba che tirano fuori per l'estate è imbarazzante.

fabri fibra - in italia: la nannini non c'entra nulla, e infatti nel disco non c'è, ma il pezzo non è malissimo. elenco alla jovanotti, ma con un minimo di senso. bel suono aggressivo.

marracash - badabum cha cha: zarro rapper della periferia milanese (credo, rappano tutti uguali...), molto pop e poco interessante, ha dei bei bassi.

sergio mendes ft. will i am - funky bahia: la musica sudamericana è splendida quando è suonata bene. il pezzo di sm è così ripetitivo e formale che dà i nervi dopo un secondo che si ascolta. terribile.

estelle ft. kanye west - american boy: un altro pezzo pop non orribile, con un sound europeo un po' house orecchiabile, con tocco all'americana. kanye west mi sta molto simpatico.

il liga e vasco: non so neanche i titoli delle canzoni, ma sappiamo di cosa stiamo parlando; sono 15 anni che fanno sempre lo stesso pezzo, una via di mezzo tra pop estivo e canzoni da stadio. almeno scrivessero i cori per le curve...

il mio pezzo dell'estate sarebbe pump up the jam dei lost fingers, ma per votare all'italiana, voto madonna. give it 2 me è buono, e ti viene comunque da ballarlo di brutto.


9 commenti:

Anonimo ha detto...

Se ho capito bene è la MIA canzone dell'estate... Comunque Marracash non è male, molto Corsico/Rozzano/scooterelaborato/CentrocommercialeFiordaliso. Sauro il giusto. Badabumchacha!!!Lorenz

virginia ha detto...

io comunque ho votato in italia....
secondo me invece la nannini ci sta benissimo, era l'unica che avrebbe potuto farla...

max ha detto...

lorenz, ma hai visto il video che ho caricato qui sopra? sono proprio i lost fingers che fanno pump uo the jam!!

Giulioball ha detto...

Decisamente "GGiusi Ferreri - non ti scordar mai di me"... se dobbiamo essere popolari, non c'e' proprio storia.

Sono stato in Italia 2 settimane e l'avro' sentita 5 volte al giorno a tutte le ore!!!

Anche se Jovanotti incalza con la sua canzone incomprensibile...

Anonimo ha detto...

anche per me Giusy!!!io l'ho pure votata a x factor...
Cristiana

marco ha detto...

sai le vecchie matte barbone moleste che urlano per strada? ecco la nannini ormai è così.

Anonimo ha detto...

Non so chi siano i lost fingers (lo so, sono uno sfigato ma non da oggi...) in compenso la canzone dei technotronic di quando eravamo ggiovani la apprezzo.
Giusi Ferreri gattara!!! Piace tantissimo a Claudia che mi l'ha fatta sentire fino allo sfinimento. Lorenz

marco. ha detto...

ti sei tragicamente dimenticato di caparezza.

max ha detto...

solo 22 voti, nonostante il botto di contatti sul blog per la canzone dell'estate...come mai? non lo so.

comunque, tragicamente dimenticato di caparezza con la puglia, vince giusi ferreri (che tristezza)con 6 voti, al secondo posto madonna con 4, e sul podio a parimerito jovanotti e estelle con 3. sono molto soddisfatto degli 0 voti ai negramaro.

alla prossima estate.